Navigation

Il presidente della Confederazione ringrazia la Quinta Svizzera

Le svizzere e gli svizzeri all'estero fanno della "piccola Svizzera un Paese infinitamente grande", afferma il presidente della Confederazione Guy Parmelin nel suo messaggio per la Festa nazionale del 1° agosto.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 luglio 2021 - 17:00

Le svizzere e gli svizzeri all'estero "costituiscono di per sé una Svizzera in miniatura", afferma Guy Parmelin nel suo messaggio. "La vostra presenza conta, benché sia disseminata su cinque continenti lontano, molto lontano da quei paesaggi bucolici che contraddistinguono la patria di origine".

Il presidente della Confederazione parla anche della pandemia: "So che anche voi, ovunque vi troviate, avete vissuto momenti di incertezza, d'inquietudine e forse anche di sofferenza. In tal senso, il mio messaggio vuole essere anzitutto una testimonianza del sostegno che vi giunge dalla Svizzera".

Partecipate alla discussione

Cosa avete sentito sulla Svizzera che dovremmo verificare?

Se avete sentito qualcosa sulla Svizzera o sugli svizzeri che vi ha spinto a chiedervi "È vero?", fatecelo sapere e lo verificheremo per voi.

Parmelin rammenta poi l'importanza dei diritti politici della Quinta Svizzera: "La vita democratica delle cittadine e dei cittadini del nostro Paese non si ferma in dogana e non conosce frontiere. Per questo la piccola Svizzera, grazie a voi, può essere considerata un Paese infinitamente grande".

Dove e come festeggiano il 1° agosto le svizzere e gli svizzeri all'estero? Scoprilo nel video seguente che raccoglie voci da diversi Paesi del mondo.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo italian@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.