Navigation

Come svizzere e svizzeri all'estero celebrano la Festa nazionale

La Svizzera celebra il 1° agosto la sua festa nazionale. Non solo in patria ma anche in ogni Paese dove svizzere e svizzeri vivono e lavorano.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 luglio 2021 - 17:00
Jan Camenzind Broomby

Il 1° agosto segna uno storico e leggendario evento del 1291, quando i tre padri fondatori della Confederazione avrebbero stretto un'alleanza per difendere la propria libertà.

Il patto stipulato sul praticello del Grütli è celebrato ogni anno in tutto il Paese con discorsi, falò, fuochi d'artificio, picnic e musica tradizionale. Sul sito di Svizzera TurismoLink esterno ci si può fare un'idea del tipo di eventi a cui si può partecipare anche quest'anno, nonostante la pandemia.

Abbiamo chiesto alle svizzere e agli svizzeri all'estero come festeggiano questo giorno speciale.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo italian@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.