Navigation

Un’esposizione per le specie animali svizzere minacciate

La fondazione ProSpecieRara salva dall’estinzione le specie animali e vegetali svizzere tradizionali. Ogni 5 anni, gli amanti degli animali hanno la possibilità di vederli da vicino.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2016 - 11:00

ProSpecieRara è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1982 per proteggere le specie animali e vegetali a rischio di estinzione.

Quest’anno, gli allevatori di animali minacciati si sono riuniti nel canton Argovia per spiegare al pubblico perché, secondo loro, è importante preservare differenti razze.

Molte delle mucche, pecore, capre e polli di ProSpecieRara sono più piccoli rispetto ai loro cugini allevati in modo intensivo dagli anni ‘30 per la produzione di carne, latte e uova. Tuttavia, le razze tradizionali, anche se crescono meno velocemente, sono più robuste e si sono adattate a un terreno ostile e a un clima sfavorevole. A loro basta l’erba e il fieno. Mantenerle è dunque meno dispendioso.

Più di 3'000 persone e istituzioni sono coinvolte nei progetti dell’organizzazione. Le associazioni di allevatori mantengono un registro che permette di sapere quanto strettamente un particolare animale è imparentato a un altro, così da evitare il problema della consanguineità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.